Agedo Palermo - associazione genitori di persone omosessuali

Percorso formativo “Oltre la differenza”: pari opportunità, riconoscimento e diversità sessuali.

Carissimi,

in riferimento al protocollo in oggetto, nel quale il MIUR e le Associazioni dei Genitori si impegnano a promuovere e sostenere progetti culturali e formativi che contribuiscano alla prevenzione e comprensione del fenomeno del bullismo, degli atti di intolleranza razziale o religiosa, di violenza omofobica o giovanile in ogni sua manifestazione e a promuovere percorsi pilota per la valorizzazione delle diversità, la Scuola Media Annessa all’Istituto Statale d’Arte Di Palermo e le Associazioni “Agedo”- Associazione genitori di omosessuali – e “Cgd” – Coordinamento genitori democratici -, sono lieti di sottoporre alla Vostra attenzione, un iter formativo e di apprendimento partecipato rivolto a dirigenti e docenti, appartenenti ad Istituti Scolastici del territorio di ogni ordine e grado. (continua…)

Posted in: Notizie

Continue Reading

I ragazzi che si baciano

Le manifestazioni d’affetto in pubblico sono vietate. Questo è quello che i ragazzi devono imparare; ma non tutti i ragazzi, solo quelli gay, perché a quelli etero è concesso.
Il fatto non solleva obiezioni in quanto discriminante, anzi è ritenuto proficuo alla morale pubblica.
Non sono le manifestazioni verbali d’omofobia che turbano, ma quelle d’affetto tra persone dello stesso sesso. Con le leggi non scritte della consuetudine, ammantata da moralismo, si costringono esseri umani a vivere nel nascondimento e nella vergogna di sé.

(continua…)

Posted in: Riflessioni

Continue Reading

Sviluppo e solidarietà Giornate del Volontariato a Palermo

Il CeSVoP ha organizzato due giorni di confronto sul tema: “Sviluppo e Solidarietà”.

Il 19 dicembre, presso l’IPSSAR “Paolo Borsellino”, via N. Spedalieri, 50 a Palermo ,la convention delle associazioni del volontariato palermitano.

  1. Confronto tra le organizzazioni per aree tematiche (famiglia, minori, anziani, benessere/disabilità, beni comuni).
  2. Convegno “Vivere gratuità e sperimentare partecipazione: nuovi itinerari per il volontariato” con la partecipazione di amministratori e forze politiche locali e regionali.
  3. Presentazione del Coordinamento cittadino e Coordinamento regionale delle Organizzazioni di Volontariato.
  4. Spettacolo preparato e messo in scena dai ragazzi e dalle ragazze che hanno preso parte ai laboratori organizzati dal Tavolo tematico Minori. Tra questi il gruppo giovani AGEDO che ha preparato una sfilata-performance contro l’omofobia: Modi di moda, abiti non indifferenti.

Guarda le fotografie

Posted in: Notizie

Continue Reading

Chisto è u zitu

Quando a Natale incontrammo
il ragazzo di nostro figlio*

*Racconto non autobiografico ma ispirato da fatti realmente accaduti (o quasi); ogni riferimento a persone specifiche è puramente casuale.
Autore: Francesca Marceca Pubblicato su: I love Sicilia.
Giacomo è già andato a prendere i ragazzi all’aeroporto; l’albero è addobbato e i regali ci sono già tutti, gli anelletti sono nel forno. Finalmente posso prendermi un po’ cura di me. Ci tengo ad essere presentabile stasera; ma dove saranno finiti i trucchi? E’ così tanto tempo che non mi trucco più; esattamente due anni, il tempo che ci è voluto per capire. Ah, trovati! Massimo non aveva mai portato a casa una fidanzata, e io cercavo tra le amiche quella che sarebbe stata più adatta a lui e speravo di cogliere qualche sguardo ammiccante. Era proprio la vigilia di Natale di due anni fa. Come mi era suonata strana la frase: “Mamma, io sono gay”.

(continua…)

Posted in: Riflessioni

Continue Reading

È arrivato il momento storico della dignità

Pubblicato su gaynews il 6 luglio 2006, ma potrebbe essere stato scritto oggi per quanto vanno a rilento i cambiamenti in questo campo in Italia.

Secondo molti, sarebbe meglio se non ci fossero. In effetti, qualcuno ha progettato e attuato soluzioni definitive al problema (dai roghi, ai lager, alle condanne a morte). Se queste non hanno sortito i risultati sperati è solo perché le persone omosessuali nascono subdolamente in seno a tradizionalissime famiglie eterosessuali. Più efficace della morte fisica si è rivelata, invero, la morte sociale: portare le persone omosessuali all’esclusione o ai margini della società attraverso “campagne pubblicitarie” (antiche e moderne che veicolano stereotipi negativi, falsità e pregiudizi) . Le persone omosessuali possono essere così condotte a vergognarsi di se stesse al punto da non vivere o vivere nascostamente la propria dimensione affettivo-relazionale.

(continua…)

Posted in: Riflessioni

Continue Reading

Presentazione dell’opuscolo informativo “Gay chi legge!”

INCONTRO PROMOSSO DA AGEDO, ARCILESBICA LADY OSCAR, GRUPPO INFORMALE LGBT

2 maggio 2005 - Palazzo delle Aquile

Sono Francesca Marceca, presidente di Agedo Palermo – Associazione genitori di persone omosessuali e ho partecipato con piacere ai lavori che hanno condotto alla realizzazione dell’opuscolo. Non mi è sembrato un caso fortuito che, tra 365 giorni possibili, quest’incontro si sia realizzato il due maggio, proprio a seguire la festa dei lavoratori.

(continua…)

Posted in: Riflessioni

Continue Reading

Language

English

Avvertenza

Agedo-Palermo è aperta al pubblico martedì dalle 18 alle 20.

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Search